Questo è il video di presentazione mandato dagli insegnanti congolesi. Nei sottotitoli ci sono vari errori lessicali e ortografici; la traduzione, infatti, è stata gentilmente offerta da un giovane studente congolese.